Terapeuta

05.jpg

Donatella

PNL

“La mappa non è il territorio e il nome non è la cosa designata.”

Alfred Korzybski

 

La PNL è una delle tecniche di comunicazione più diffuse al mondo e permette, attraverso lo studio del linguaggio verbale (parole e frasi che usiamo), paraverbale (tono, ritmo..) e non verbale (gestualità) di decodificare il particolare sistema di convinzioni, emozioni e comportamenti con cui costantemente interpretiamo la realtà interna ed esterna a noi.

Siamo abituati a credere che ciò che ci accade fuori influenzi il nostro stato interiore, e quindi ci sentiamo felici, tristi o preoccupati a seconda delle circostanze che viviamo.

 

In realtà è esattamente il contrario e dunque è il sentirsi gioiosi e liberi, piuttosto che ansiosi o arrabbiati, che determina le esperienze che di volta in volta la vita ci riserva.

Il benessere o il malessere che viviamo dipende proprio dai pensieri che formuliamo, dai giudizi che diamo alle cose, alle persone e a noi stessi, dalle parole che diciamo, dalle nostre convinzioni e dalle nostre abitudini.

La PNL permette di riconoscere le strategie di pensiero utilizzate e le modalità di comunicazione che più frequentemente adottiamo con noi stessi e con gli altri e di agire su di esse in maniera consapevole, trasformando, con i suoi preziosi strumenti, gli eventi e le relazioni in esperienze appaganti.